Festa della cicerchia

Festa della cicerchia

Descrizione

TRE GIORNI DI FESTA NEL SEGNO DELLA “CICERCHIA” Dal 24 al 26 novembre Serra de’ Conti (An) propone il meglio della gastronomia dell’antica cultura contadina marchigiana con un centinaio di pietanze servite nelle ‘cantine del buon gusto’.
 La Festa della Cicerchia celebra e ridà dignità a questo legume povero che per secoli ha fatto parte della nostra cultura alimentare, ha l’intento di riscoprire i sapori della memoria, promuove i prodotti tipici di qualità. È impegnata a salvaguardare dall’estinzione realtà produttive minori ed a difendere il diritto alla sovranità alimentare: è l’esaltazione del buon gusto, dei colori e dei profumi dell’autunno.

 

Divenuta oggi elemento di identità delle terre del Verdicchio, fino a pochi anni fa la Cicerchia era considerata un legume in via di estinzione: è stato il lungo e accurato lavoro di un gruppo di agricoltori del posto a permetterne la salvaguardia, la produzione e la valorizzazione, tanto da ottenere il riconoscimento di “Presidio Slow Food”. E così per un intero fine settimana, in un clima tranquillo e gioioso, tra i molteplici vicoli dello splendido centro storico di impianto duecentesco, i visitatori resteranno sorpresi dalla versatilità di questo legume in cucina e dal gusto che riesce a regalare a moltissime ricette Nei giorni della Festa della Cicerchia, ad allietare gli avventori gruppi folkloristici itineranti. Non mancheranno i produttori agricoli con ospiti da tutta Italia. Anche l’Artigianato si mette in mostra grazie ai mestieranti che con il loro “saper fare” ridanno vita ad antiche lavorazioni in legno, vimini, terracotte, rame, ferro, pizzi, merletti, cucito e ricami.

L’evento sarà come al solito a ingresso libero e con il servizio di collegamento dalla zona artigianale al borgo tramite bus-navetta attivo per il sabato e la domenica della festa. Per rendere la Festa della Cicerchia il più possibile eco-sostenibile, vengono utilizzate da anni posate e materiali compostabili e biodegradabili!

 

L'Associazione Festa della Cicerchia è costituita dai gruppi e dalle associazioni culturali, ricreative e sportive di Serra de' Conti e coordina tutte le attività della festa.

 

COME ARRIVARE A SERRA DE’ CONTI


DA NORD: Autostrada A14, uscita Senigallia, proseguire direzione Serra de’ Conti.
DA SUD: Autostrada A14, uscita Ancona Nord, prendere la SS76 direzione Roma,
uscita Castelbellino, proseguire per Montecarotto e poi per Serra de’ Conti.
DA ROMA: Dalla SS 3 Flaminia seguire le indicazioni per Fabriano, percorrere
la superstrada in direzione Ancona, uscita Moie e proseguire
per Montecarotto e Serra de’ Conti.