Sottoscrizione Protocollo d'intesa con il Comune di Serra de' Conti

Dettagli della notizia

sottoscritto fra Prefettura di Ancona e Comune di Serra de' Conti, su aspetti concernenti l'accoglienza dei migranti nel CAS

Data:

26-02-2024

Sottoscrizione Protocollo d'intesa con il Comune di Serra de' Conti

Descrizione

Venerdì 23 febbraio 2024 è stato sottoscritto fra la Prefettura di Ancona ed il Comune di Serra de' Conti il Protocollo d'intesa finalizzato a concordare e a specificare gli aspetti concernenti l'accoglienza dei migranti nel CAS - Centro di Accoglienza Straordinaria - sito nel territorio comunale


Il Documento è composto da una premessa, dalle finalità (Art.1), dagli Impegni della Prefettura (Art. 2) e dagli Impegni del Comune di Serra de’ Conti (Art.3).

Il protocollo d’intesa ha l'obiettivo di favorire l'inserimento sociale dei cittadini stranieri richiedenti asilo, in particolare nuclei familiari anche monoparentali e minori non accompagnati, ospitati nel (CAS).
Tra i punti dell'accordo, sottoscritto in Prefettura, si mette in rilievo:
- la procedimentalizzazione di alcune attività relative all'accoglienza
- l'impegno del comune nel mobilitare una rete di volontari e cittadini allo scopo di facilitare   percorsi di autonomia anche lavorativa.
- promuovere ogni iniziativa finalizzata all'impiego dei richiedenti protezione internazionale in favore della comunità locale 
- sensibilizzare le Forze dell'Ordine per prevenire e risolvere problematiche eventualmente insorte nel territorio e ad effettuare periodici controlli sulla struttura.

Questo Protocollo d’intesa (pubblicato sul sito del Ministero dell’interno) è il frutto del lavoro corale tra comunità e Istituzioni. Un sentito ringraziamento va reso al Signor Prefetto Dott. Darco Pellos, al Suo successore Signor Prefetto Dott. Saverio Ordine e a tutti coloro che sono impegnati nella struttura prefettizia di Ancona perché hanno lavorato per “dare forma” al documento e messo in atto tutte le azioni necessarie per l’approvazione - da parte del Ministero dell’Interno - di questo prezioso strumento, utile per la convivenza pacifica e arricchente della comunità.

A cura di: Ufficio Amministrativo

Ultimo aggiornamento: 26-02-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri